Lao Tse

L’universale è eterno

è eterno perchè non vive per sè stesso;

così l’uomo reale

indietreggiando avanza,

restando fuori è sempre presente

e non facendo di se stesso il centro

raggiunge la perfezione.


Comments are disabled for this post